header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

TRASPORTI-AL VIA IL COLLEGAMENTO FERROVIARIO CON IL “KAROL WOJTYLA”

“OPERA STRATEGICA, MA LA REGIONE NON SCORDI IL SALENTO”

 Erio Congedo sollecita la Regione a dimostrare di non fare scelte baricentriche  

E’ stato inaugurato questa mattina a Bari il nuovo collegamento ferroviario tra l’aeroporto “Karol Wojtyla” e la stazione di Bari Centrale, che sarà aperto al pubblico a partire dalla giornata di domani. Su questa importante novità del sistema trasportistico pugliese è intervenuto il vice presidente vicario del gruppo Pdl alla Regione Puglia Erio Congedo.

“Non c’è dubbio che si tratti di un’opera strategica per la mobilità pugliese – commenta – e questo non può che farci piacere, visto che un sistema di trasporti efficiente è condizione fondamentale per lo sviluppo e la crescita di un territorio. Ma l’occasione dell’inaugurazione del passante ferroviario per l’aeroporto di Bari fa riemergere inevitabilmente la triste realtà dell’altro grande aeroporto pugliese, quello di Brindisi, che è privo di una infrastruttura di questo tipo e che da sempre è carente proprio sul fronte dei collegamenti. Mi auguro che la Regione dimostri la stessa attenzione anche per il Salento, le cui esigenze sul trasporto sono forse diverse, ma non meno importanti di quelle di altre zone della Puglia. Anche per sciogliere il dubbio di baricentrismo che spesso accompagna le strategie del governo regionale”.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com