header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Torino – Importavano droga da Olanda e Spagna: 28 arresti

La sezione  antidroga del Nucleo Investigativo Carabinieri di Torino ha smantellato un’organizzazione criminale nigeriana di trafficanti di droga che importava cocaina ed eroina dalla Spagna e dall’Olanda. La droga arrivava a Torino tramite i corrieri ovulatori (ingoiatori di cocaina).

Uno studente nigeriano di 24 anni è stato arrestato dai carabinieri perché trasportava, in pancia, 94 ovuli di cocaina (un chilo e 200 grammi) per un valore di 100mila euro. L’operazione ha permesso di arrestare 28 persone: 13 corrieri e 15 responsabili d’area che avevano il compito di prendere in consegna la droga e di smistarla ai referenti della città. Sequestrati nel corso dell’operazione 32 kg di droga tra cocaina, eroina e lidocaina.

Individuato un appartamento utilizzato come checkpoint, stoccaggio e smistamento della droga.  L’appartamento è di proprietà di un’affiliata ed era lei che gestiva i corrieri e li pagava. Lei controllava il carico e sempre lei forniva assistenza morale e materiale ai trasportatori. La droga importata, quindi, veniva stoccata nell’appartamento e consegnata successivamente a terze persone dell’organizzazione incaricate allo smistamento capillare su tutta la città.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com