header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Specchia: GIORNATA DI STUDIO-SALUTE E BENESSERE ATTRAVERSO LE PIANTE OFFICINALI

OSPITE SPECIALE DELL’EVENTO SARÀ ROSANNA LAMBERTUCCI, GIORNALISTA, SCRITTRICE E CONDUTTRICE TELEVISIVA, AUTOREVOLISSIMA VOCE NELL’AMBITO BEL BENESSERE

 

L’Opificio Erboristico Sandemetrio, in collaborazione con l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, organizza la “Giornata di Studio – Salute e benessere attraverso le piante officinali”. L’evento formativo, a cui parteciperanno circa 100 persone, andrà in scena, Sabato 6 luglio a partire dalle ore 19.00, nella splendida cornice della stessa azienda, a Specchia (Strada Provinciale 374 – Km 5).

L’incontro si propone di affrontare temi fitoterapici prevedendo importanti interventi in merito ad opera di prestigiosi studiosi, tra questi: la filiera della piante officinali, il contributo alla ricerca in questo settore, lo stato dell’arte sulla Stevia Rebaudiana.

Saranno presenti: Giuseppe Maria RICCHIUTO, Presidente dell’Azienda Agricola Sandemetrio, Vittorio MARZI, Presidente Accademia dei Georgofili e Giuseppe De Mastro, dell’Università degli Studi di Bari “A. Moro”.Ospite speciale dell’evento sarà Rosanna Lambertucci, giornalista, scrittrice e conduttrice televisiva, autorevolissima voce nell’ambito bel benessere.

All’iniziativa porteranno il saluto: Massimo BRAY, Ministro per i beni, le attività culturali e il turismo,Dario STEFÀNO, Senatore della Repubblica Italiana,Fabrizio NARDONI, Assessore alle Risorse Agroalimentari Regione Puglia e Corrado PETROCELLI, Rettore dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.

A seguire, moderati da Vincenzo SANTORO, ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani, sarà possibile ascoltare gli interventi, che inizieranno con Alberto MANZO, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, che interverrà su “Tavolo di filiera delle piante officinali”, mentre Vittorio MARZI, Presidente dell’Accademia Dei Georgofili Sez. Sud-Est, relazionerà su “Piante officinali:invito alla conoscenza”, proseguirà Giuseppe DE MASTRO, del Dipartimento Scienze Agro-Ambientali e Territoriali dell’Università degli Studi di Bari – “Aldo Moro” che presenterà “Il contributo della ricerca nel settore delle colture officinali”.

Dopo un “Tisana Break” gli interventi continueranno con Bruno BRIGO, Medico chirurgo specializzazioni in medicina interna e riabilitativa – Autore di numerosi testi di medicina integrata, che interverrà su “Salute e benessere con le piante officinali”, gli interventi saranno conclusi da Piergiorgio PIETTA del Dipartimento Scienze Cliniche e Sperimentali Università degli Studi di Brescia che interverrà su “La Stevia stato dell’arte”.

Al termine degli interventi ci sarà il  trasferimento al Centro Studi e Ricerche Piante Officinali – Porte aperte al Giardino Botanico Azienda Agricola Sandemetrio, a cura di Giovanni BRAMATO, Responsabile Controllo Qualità Sandemetrio s.r.l. La serata si concluderà presso l’Azienda Agricola Sandemetrio con una degustazione di prodotti tipici e danze e musiche popolari salentine.

Siamo molto orgogliosi di poter organizzare ancora una volta un evento formativo di alto livello presso l’Opificio e l’Azienda Agricola Sandemetrio” ha dichiarato Giuseppe Maria RICCHIUTO “la mission del Gruppo Specchiasol, di cui l’Opificio e l’Azienda Agricola fanno parte, è proprio quella di diffondere la cultura del benessere. Ecco perché siamo lieti di collaborare con l’Università di Bari per proporre progetti di alta formazione in ambito fitoterapico”. 

 

Specchiasol è leader nella produzione di fitoderivati e cosmetici, realizzati coniugando la tradizione  erboristica con la ricerca scientifica e la più moderna tecnologia.  Fondata nel 1973 da Giuseppe Maria Ricchiuto, l’azienda è oggi riconosciuta a livello internazionale come punto di riferimento nel settore del benessere naturale: in quarant’anni di attività ha infatti contribuito in maniera decisiva alla diffusione e all’affermazione della fitoterapia e della medicina naturale.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com