header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Salerno: Identificati e deferiti i due aggressori di una donna straniera

Personale della Polizia di Stato appartenente alla Squadra Mobile della Questura di Salerno ha individuato e denunciato, per rapina aggravata, alle competenti Autorità Giudiziarie, i due giovani che nella serata di lunedì scorso hanno ferito con un’arma da taglio e rapinato una 53enne dominicana.

La donna, medicata presso il pronto soccorso dell’ospedale di Salerno, aveva dichiarato di essere stata aggredita a scopo di rapina presso la propria abitazione.

Le immediate indagini sviluppate dalla Squadra Mobile, sulla scorta degli elementi raccolti con il primo intervento del personale della Sezione Volanti, hanno consentito di individuare tempestivamente gli autori dell’episodio delittuoso e di ricostruirne le circostanze: la donna ferita esercitava la prostituzione presso la propria abitazione nel quartiere Fratte; nella serata di lunedì la dominicana ha ricevuto due giovani che avevano deciso di ottenere da lei prestazioni a pagamento; prima di andare via, però, i due giovani hanno aggredito la donna asportando dall’abitazione un telefono cellulare ed una piccola somma di danaro.

Grazie alle testimonianze e ad altri elementi indiziari raccolti sul posto, personale della Squadra Mobile ha individuato già nel pomeriggio di ieri i due giovani; si tratta di un 22enne ed un 17enne, entrambi di Vietri Sul Mare, incensurati.

Le perquisizioni effettuate hanno consentito di rinvenire e recuperare il cellulare BlackBerry trafugato nel corso della rapina.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com