header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

R&S sul nuovo software per la gestione delle risorse umane per fronteggiare la crisi e aprire nuovi mercati: PMI e microimprese

Cezanne OnDemand, la soluzione SaaS ispirata alle metafore dei social network e destinata alle PMI, è utilizzata oggi da 60 aziende e oltre 5mila utenti connessi da 25 paesi nel mondo 

Ricerca e sviluppo su nuovi software per la gestione e valorizzazione delle risorse umane come antidoto alla crisi che ha toccato anche questo comparto. Forte del know how decennale maturato nell’offerta di soluzioni per grandi imprese, Cezanne Software ha colto le opportunità di sviluppo offerte dal mondo delle PMI e delle microimprese che, anche grazie alle tecnologie in modalità Software as a Service (che prevedono l’utilizzo online dell’applicazione da parte del cliente), iniziano a dotarsi di soluzioni avanzate e a costi contenuti per la gestione del personale.

Cosicché nel primo semestre del 2012 il fatturato delle vendite in modalità SaaS di Cezanne è aumentato del 25% (+ 3% il fatturato aziendale), consolidando il costante trend di crescita annuale (del 25% circa) che si registra a partire dal 2009, dopo che nel biennio 2007/2008 l’incremento era stato superiore al 110% annuo. All’ottimo risultato ha contribuito il lancio a fine 2011 di Cezanne OnDemand, il software pensato per le PMI e adottato anche dalle microimprese, nato a valle di un investimento pluriennale in progettazione e sviluppo di Cezanne di cinque milioni di euro progettato sulle tecnologie Software as a Service e sulle modalità di interazione dei social network.

Cezanne OnDemand, di cui una nuova release è disponibile dalla fine di ottobre, è utilizzata oggi da 60 aziende – tra cui Photobox, Lowcostholiday, EYC, Moschino, Samskip, Kelly Services, ista Energy Solutions, Rockpool Digital, ROLAND DG, Sibeg, ACIES –, con 5.500 utenti connessi da circa 25 paesi al mondo e si ispira sempre più agli strumenti dei social network: gestione dei profili, relazioni dirette tra utenti, condivisione di contenuti, comunicazioni in tempo reale, sistemi di messaggistica.

La nuova versione di Cezanne OnDemand, dotata delle funzionalità di gestione dei dati HR, valutazione delle performance, generazione di organigrammi aziendali, gestione assenze, strumenti di reportistica e dashboard, consente di pubblicare e condividere su una bacheca aziendale informazioni e aggiornamenti che interessano i dipendenti, come per esempio comunicazioni aziendali, novità contrattuali, notizie, nuovi assunti, guide, manuali e documenti di ogni tipo.

Il software è il frutto di un costante processo di innovazione tecnologica condotto da Cezanne Software, che ogni anno investe in ricerca e sviluppo il 13% circa del proprio fatturato e che prevede per il prossimo anno rilevanti novità per rendere disponibile Cezanne OnDemand su dispositivi mobile. Cezanne ha già investito nel primo semestre di quest’anno circa 800mila euro per sviluppare nuove funzionalità e nuovi moduli delle proprie soluzioni HR; a fine luglio infatti, è stata rilasciata la nuova versione del modulo HR Analytics di Cezanne Enterprise, arricchito con il cruscotto interattivo e personalizzabile ‘Dashboard 2.0’, che aggrega i principali dati sui dipendenti in grafici sintetici interattivi che evidenziano l’andamento dei processi legati alla gestione del talento, eventuali aree di miglioramento e discrasie tra livelli retributivi e performance dei dipendenti.

«L’innovazione di prodotto attraverso costanti investimenti in ricerca e sviluppo – dichiara Carlo Ugdulena, CEO di Cezanne Software – è alla base della strategia di Cezanne Software che, in pochi mesi, ha concepito Dashboard 2.0, l’evoluzione più innovativa tra le soluzioni software per la gestione HR destinate alle aziende medio-grandi, e la nuova release di Cezanne OnDemand, il software pensato per le PMI e adottato anche dalle microimprese. Oggi possiamo dirci ottimisti perché le aziende, nonostante il momento di crisi, hanno compreso l’importanza dell’investimento sulle proprie persone, asset fondamentale per restare competitivi sul mercato».

Cezanne Software (www.cezannesw.com) è fornitore leader di soluzioni software per la gestione e valorizzazione delle risorse umane e del talento. Fondata nel 2000, Cezanne Software ha il proprio headquarter a Londra, un centro ricerche a Bari e altre sedi in Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Grecia, Regno Unito, Stati Uniti e Panama. Oggi Cezanne, con oltre 130 dipendenti e un fatturato intorno ai 10 milioni di euro, conta più di 700 clienti tra aziende di medie e grandi dimensioni, tra cui Astaldi, Luxottica, NEC, Ferrovie dello Stato e Wind. 

Di recente ha lanciato Cezanne OnDemand (www.cezanneondemand.com), la prima soluzione HR in modalità SaaS (software as a service) dedicata alle PMI, frutto di un progetto di cinque anni  sviluppato nelle sedi di Londra e Bari e di un investimento in ricerca e sviluppo che supera i 5,5 milioni di euro. La soluzione OnDemand, già utilizzata da 5.500 utenti in oltre 25 paesi nel mondo, offre funzionalità di gestione dei dati HR, gestione assenze, valutazione delle performance, generazione di organigrammi aziendali, strumenti di reportistica e dashboard. La nuova soluzione è sicura e certificata ISO 27001:2005, unico riconoscimento internazionale che garantisce l’applicazione di procedure ispirate ai più alti standard in materia di protezione dei dati; la sicurezza fisica delle informazioni è fornita dai data center di BT Italia.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com