header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Roma: Minaccia con un coltello la madre per procurarsi i soldi per la droga

E’ accaduto nella mattinata di ieri, quando gli agenti delle Volanti e del Commissariato Prenestino sono intervenuti per una segnalazione di lite animata all’interno di un appartamento nelle adiacenze di viale Palmiro Togliatti. Gli agenti, accorsi immediatamente sul posto, hanno trovato davanti al portone d’ ingresso un uomo, L.M. 49enne romano, tossicodipendente, già noto alle forze di polizia per altri analoghi interventi e per le denunce a suo carico. Malgrado le continue diffide a recarsi presso l’abitazione dei genitori, più volte oggetto di percosse e minacce,  l’uomo nella mattinata si è nuovamente recato a casa degli stessi. In realtà, come raccontato agli agenti dalla madre spaventata,  il figlio, con la scusa di dover prendere alcuni vestiti in casa, è riuscito a farsi aprire la porta e ad entrare all’interno. Una volta dentro, si è impossessato di un coltello da cucina e ha iniziato a minacciarla chiedendole del denaro.La donna, dopo averlo implorato di gettare il coltello, è riuscita a farlo uscire  dall’abitazione e, una volta rimasta sola, ha chiesto aiuto alla Polizia telefonando al “113”. Nella tasca dei pantaloni di L.M. è stato rinvenuto un altro coltello, che è stato sequestrato. Dopo essere stato accompagnato presso il commissariato Prenestino, è stato arrestato per tentata rapina aggravata nei confronti della madre.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com