header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Luco dei Marsi (AQ) – Arrestato “sorvegliato speciale di p.s.”

Contravviene alle prescrizioni impostegli quale “Sorvegliato Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel comune di residenza”: arrestato un cittadino extracomunitario di origine marocchina di 29 anni dimorante in Luco dei Marsi.

La notte scorsa, un equipaggio dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Avezzano impegnato nella consueta attività di controllo del territorio di Luco dei Marsi procedeva al controllo di una autovettura sulla quale si trovavano tre persone, tra cui il 29enne. Quest’ultimo, noto ai militari operanti, da poco meno di un mese è sottoposto alla misura di prevenzione della “sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel comune di residenza” e, come tale, obbligato, fra l’altro, a permanere all’interno della propria abitazione nelle ore notturne e a non accompagnarsi con persone gravate da pregiudizi.

Lo stesso, considerati i pregiudizi a carico delle persone che con lui si trovavano a bordo dell’autovettura e tenendo conto che nell’orario del controllo avrebbe dovuto trovarsi in casa, veniva tratto in arresto per la specifica violazione di Legge prevista dal nuovo “Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione” entrato di recente in vigore. Il giovane, dopo le formalità di rito, veniva quindi associato presso la Casa Circondariale di Avezzano.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com