header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Italian Talent Lab parte da Faggiano

Mercoledì la prima tappa del tour pugliese in occasione della Festa della Pace: in pista i giovani talenti

 

Presenta la manifestazione la top model Giada Pezzaioli, ospite il cabarettista Tommy Terrafino

 Il conto alla rovescia è terminato: mercoledì parte da Faggiano il tour pugliese di Italian Talent Lab. Dopo la tappa inaugurale nella capitale, il concorso per giovani talenti, organizzato dalla “Vip Animation” di Luca Garavelli, patron della prestigiosa kermesse, arriva anche in Puglia.

In occasione della 28esima edizione della Festa della Pace di Faggiano, realizzata dal 26 al 30 giugno a cura del comitato presieduto dal cavalier dottor Franco Sampietro, il concorso farà confrontare i ragazzi di età compresa tra i 5 e i 16 anni nelle discipline comprese fra canto, musica, recitazione, danza e moda.
Italian Talent Lab sarà presentato dalla top model internazionale Giada Pezzaioli, miss Mondo Italia 2010, e vedrà la partecipazione del noto cabarettista pugliese Tommy Terrafino, già protagonista sulle reti Rai e Mediaset. Calcheranno il palcoscenico anche giovani artisti come la ballerina Sarah Aspro e l’artista circense MaryClare Pinto, ma si esibiranno pure alcuni concorrenti che si sono fatti notare nell’edizione dello scorso anno: le cantanti Sarah De Bartolomeo e Filippa Sgobio, il corpo di ballo composto da Carmen Scalabrino, Elisa Sgobio, Carmen Santoro, Josè Cossentino e Micaela Sgobio. Ospite della serata sarà Antonio Russo, il batterista di Nardò vincitore dell’edizione 2012 di Italian Talent Lab. Per partecipare al concorso si può contattare il 346/6846414 o iscriversi sul sito www.italiantalentlab.it.

La “cinque giorni” di Faggiano si aprirà quindi con i ragazzi più promettenti della regione in campo artistico, ma proseguirà nell’intento di creare un momento di aggregazione giovanile e valorizzare il ruolo della famiglia e della religione. Anche nei giorni successivi al concorso, il programma della 28esima edizione della Festa della Pace prevede spettacoli prestigiosi, ai quali si potrà assistere gratuitamente.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com