header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

I volontari di strada dei City Angels arrivano anche a Rimini.

Fondati nel 1994 a Milano dal giornalista e docente universitario Mario Furlan, sono ora presenti in 16 città italiane. Rimini è la 17a. Definiti da Papa Benedetto XVI “i boy scout del ventunesimo secolo” e dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano “parte dell’Italia migliore”, i City Angels sono riconoscibili dal loro basco blu e dalla giubba rossa. A Milano hanno ricevuto due volte l’Ambrogino d’Oro, il massimo riconoscimento cittadino.
I City Angels si presenteranno alla cittadinanza lunedì 4 marzo alle 11:30, presso la Casa delle donne, (piazza Cavour 27, Rimini).
Interverranno: – Mario Furlan, presidente e fondatore City Angels; – Nadia Rossi, assessore ai Rapporti con il territorio e alle Politiche di genere; – Jamil Sadegholvaad, assessore alle Politiche della sicurezza e della legalità, alla Polizia locale e alla Protezione civile – Elio Pari, giornalista e moderatore dell’incontro.
Saranno presenti i primi City Angels di Rimini.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com