header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Gestipark Battisti ed EVcharging insieme per la mobilità sostenibile della città di Bari

Inaugurata stamane la prima colonnina installata in un parcheggio barese per la ricarica dei veicoli elettrici. Per il primo anno il ‘pieno’ è gratuito per i clienti di  Gestipark Battisti

 È stata inaugurata questa mattina la prima colonnina per la ricarica di veicoli elettrici situata all’interno di un parcheggio barese. La colonnina installata da EVcharging, start-up pugliese impegnata nel settore dell’energia pulita e delle ricariche per autoveicoli elettrici, è posizionata al primo piano interrato di Gestipark Battisti ed è in grado di fornire al veicolo 22 kW in un’ora, garantendo un’autonomia di percorrenza di 120 km.

Per il primo anno i clienti del parcheggio di piazza Battisti potranno usufruire gratis del servizio, senza alcun costo aggiuntivo.

Obiettivo dell’iniziativa, che prevede l’installazione di sei colonnine nell’area del parcheggio entro la fine del 2014, è diffondere la cultura della mobilità sostenibile.

All’inaugurazione hanno preso parte Ylenia Pavone, amministratore Gestipark Battisti, l’onorevole Antonio Decaro, Loredana Capone, assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia, Rocco De Franchi, assessore alle attività produttive del Comune di Bari, Sergio Lo Buono, ceo EVcharging, Lorenzo Ranieri, presidente EVcharging, Mario Ferorelli, presidente della IX Circoscrizione del Comune di Bari, Stefano Milano, presidente del Comitato commercianti e residenti piazza Cesare Battisti e Christian Bergamasco, presidente Associazione Borgo murattiano.

L’iniziativa si inserisce tra le varie attività volte alla sostenibilità ambientale promosse da Gestipark Battisti:“PiazzAmbiente” con alcune giornate di educazione ambientale (ciclo dei rifiuti e mobilità sostenibile) rivolte a bambini e adolescenti baresi e la campagna “Lascia l’auto e prendi la bici”, che permette a chi parcheggia al Gestipark di utilizzare gratuitamente una delle 20 biciclette messe a disposizione dal parcheggio.

«La manifestazione odierna è una tappa di un lungo percorso – ha dichiarato Ylenia Pavone, amministratore Gestipark Battisti – che Gestipark ha intrapreso un po’ di tempo fa con le attività del progetto “PiazzAmbiente”. Il parcheggio infatti vuole diventare un punto di riferimento a Bari sul tema della mobilità sostenibile, su cui è necessario continuare a investire per un futuro di innovazione tecnologica e di miglioramento della qualità della vita» .

«È fondamentale raggiungere– ha aggiunto Loredana Capone, assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia- gli obiettivi delineati dalla ‘strategia Europa 2020’ e migliorare l’efficienza energetica e lo sviluppo sostenibile delle smart cities che stanno nascendo sul nostro territorio. Auspichiamo quindi che sia avviato quanto prima un tavolo di lavoro istituzionale per progettare una concreta sinergia con il privato, con gli utenti e i protagonisti del cambiamento sostenibile che vogliamo costruire, a partire dalle zone artigianali e industriali delle nostre città».

«Questa è una giornata importante per la nostra città, – ha sottolineato Rocco De Franchi, assessore alle attività produttive del Comune di Bari, – dove sono in programma 50 colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici su tutto il territorio metropolitano: questo fa di Bari la città più attrezzata nel Mezzogiorno».

«Oggi all’interno del parcheggio di piazza Cesare Battisti- ha concluso Sergio Lo Buono , ceo EVcharging – abbiamo inaugurato la nostra sesta colonnina a Bari. Al momento  è una piccola presenza sul territorio, ma se aggiungiamo a queste strutture quelle che il Gestipark ha in programma di inserire nel lungo periodo e quelle che installerà Enel entro la fine dell’anno, potremmo auspicare che si possa creare a Bari un network di infrastrutture che rendano la nostra città all’altezza delle grandi metropoli europee nell’ambito della mobilità sostenibile per utenti pubblici e privati».

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com