header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

FESTA DEL MIGRANTE BARI

VILLA ROTH OCCUPATA

SABATO 25 MAGGIO

 

BARI – Particolarmente ricco di contenuti il sesto appuntamento della Festa del Migrante: mercatino delle autoproduzioni, proiezioni, presentazioni di libri e dibattiti sul tema del migrante, colui che raccoglie e sparge cultura, spettacoli per bambini, concerto punk lirico dei Maksim Cristan con la Spada con Mario Grassi alla batteria, vj-set teknobalkan, tutto a a partire dalle 15 di sabato 25 maggio. Promossa dallo scrittore e musicista croato Maksim Cristan e dalla cantante lirica Daria Spada e organizzata in collaborazione con c.s. ArcheoTower Taranto, Arci Calypso Sava, Urupia Francavilla F.na, coop. soc. Phoenix Rutigliano, c.s. Villa Roth Occupata Bari, c.s. Le Macerie Molfetta, coop. soc. Robert Owen San Giorgio Jonico, Casa per Ferie Giovinazzo, Arci Masseria Miele Lecce, Collezione Spada Strumenti Musicali Antichi Montemesola, Ex Asilo Filangieri Napoli, ass.ne Salento Fun Park Mesagne (nuove adesioni in corso), la Festa del Migrante è un’iniziativa culturale itinerante partira il 14 aprile scorso da Taranto. Movente politico degli appuntamenti è la chiusura dei “Centri di Identificazione ed Espulsione” come pretesa collettiva di una società che cerca di immaginarsi capace a risolvere ogni questione senza violazioni di diritti di nessuno, e a riflettere sulla vita servendosi ancora una volta della cultura, della sua rabbia e del suo incanto.

 

FDM  CALENDARIO COMPLETO

 

  • Taranto 14 aprile domenica ArcheoTower
  • Sava (Ta) 21 aprile domenica Arci Calypso
  • Giovinazzo (Ba) 7 maggio mercoledì Casa per Ferie Campanella
  • Francavilla Fontana (Br) 11 maggio sabato Urupia
  • Napoli 19 maggio 19 maggio domenica La Balena Ex Asilo Filangieri
  • Bari 25 maggio sabato Villa Roth Occupata
  • S. Giorgio Jonico (Ta) 2 giugno domenica Coop. Robert Owen
  • Rutigliano (Ba) 14 giugno venerdì Coop. Phoenix
  • Lecce 22 giugno sabato Masseria Arci Miele
  • Mesagne (Br) 30 giugno domenica Salento Fun Park

 

 

Maksim Cristan scrittore, autore teatrale e musicista, vive a Pola, Zagabria, Milano, Lecce, Bari, Berlino e Torino. Ha pubblicato il romanzo “Fanculopensiero”, Feltrinelli, 2007. Scrive per il settimanale “Internazionale”. E’ autore della commedia “Chi sono”, in scena al Tyatrom Theater di Berlino. Dal 2006 compone e interpreta concerti a sfondo sociale in collaborazione con vari musicisti italiani. Già ospite di Rai 3, La 7, Sky, Fahrenheit Radio 3, Radio 2, Radio popolare Milano, Torino e Salento. Nel 2011 fonda l’unità artistica MCCS, del 2013 il primo cd dal titolo Penenegro.

 

Daria Spada cantante lirica, si forma al Conservatorio Verdi di Torino. Si laurea in Scienze della Comunicazione e lavora come organizzatrice per il Teatro stabile Kismet, occupandosi di arte civile presso l’Istituto Penitenziario Minorile Fornelli di Bari. Dal 2011 membro degli MCCS.

 

Mario Grassi batterista e percussionista, vive a Bari. Dal 1986 in scena insieme a varie formazioni tra cui Chop Chop Band, Opa Cupa, Enza Pagliara e Boban Markovic Orkestra. Già membro degli MCCS, Fanfara Tirana e Transglobal Undreground. Habitué dei festival Sziget, Roschilde, Folkest e altri eventi nazionali e internazionali.

 

La Collezione Spada www.collezionespada.it, sita a Montemesola (TA), conta oltre settecentocinquanta strumenti musicali, dalla metà del XVIII secolo al primo Novecento. Comprende anche una ricca biblioteca e una sezione dedicata ai compositori pugliesi presenti con alcuni manoscritti originali, alle formazioni bandistiche pugliesi con la loro storia e le loro divise e a un particolare genere, la marcia funebre. Partecipa alla FDM con la presentazione di cinquanta strumenti musicali extraeuropei.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com