header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Bolzano: Si appartano, abusivamente, all’interno di una abitazione del centro

Nel corso della notte, operatori della Squadra Volante intervenivano all’interno di un condominio del centro cittadino, in quanto una signora, bolzanina del ’49, avendo udito un forte tonfo proveniente da una delle due porte di ingresso della sua abitazione, temeva potessero esserci ladri in azione. Appena giunti in loco, si poteva constatare che, effettivamente, la porta di ingresso risultava danneggiata. La richiedente, tuttavia, riferiva agli operatori di aver appurato, con suo stupore, che in realtà non si trattava di ladri in azione, bensì di una giovane coppia intenta a scambiarsi effusioni. Gli stessi, infatti, venivano sorpresi dalla proprietaria comodamente adagiati sul letto di in una delle tante camere della sua grande abitazione. Colti sul fatto, mentre la ragazza si allontanava frettolosamente alquanto mortificata, il giovane, prima di seguire la sua compagna, tentava di giustificarsi sostenendo di aver scelto quel luogo così accogliente per trovare una comoda intimità con la sua fidanzata.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com