header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Apertura de il Sallentino con il corteo storico e le note della Banda “Città di Monteroni”

Si apre oggi lunedì 2 settembre 2013, ore 19,30  la decima edizione de Il Sallentino – Settimana della Cultura Salentina ed Euromediterranea organizzata dal Centro di Cultura “il Sallentino” in collaborazione con Radio Queen Media Leder, Città di Lecce, Provincia di Lecce, Università del Salento e Accademia di Belle Arti di Lecce.

Ad aprire la manifestazione, come di consuetudine, il suono festoso della Banda Città di Monteroni, guidata dal maestro Giuseppe Guida docente del Conservatorio di musica “Nino Rota” di Monopoli  che accompagnerà il corteo del Palio delle Contrade di Galatone, ideato dal maestro Giuseppe Manisco e realizzato dall’associazione Creattivamens. Il corteo di figuranti in abiti medioevali partirà dal Castello Carlo V e sfilerà per il centro storico fino a raggiungere l’ex Convento dei Teatini, dove ogni sera ci sarà spazio per musica, danza, teatro, bellezza e moda: grandi eventi che faranno da preludio alla consegna dei riconoscimenti  de “Il Sallentino” e dei Premi “Terra d’Otranto” e “Il moscone”.  Riconoscimenti e premi a personalità salentine e non (ma individuati comunque dal Comitato d’onore e garanzia presieduto dal Rettore dell’Università del Salento Domenico Laforgia) che contribuiscono, con le loro competenze e professionalità, a tenere alto il nome del Salento nel mondo. E tra i premiati, lo ricordiamo,  quest’anno sono attesi per la Serata d’onore  il Ministro Bray e il giornalista Attilio Romita. Ricchissimo il programma della Settimana che si aprirà, dopo l’esibizione della banda, con il recital “Ricordando Lucio Dalla”  a cura di Tommaso Barone per ricordare il poliedrico artista bolognese attraverso il racconto di aneddoti e l’interpretazione di alcuni dei suoi brani  più noti. Spazio alla danza contemporanea con i ballerini della Asd Imagine Danche School  diretta da Eleonora Rotundo e, a seguire, il Gran Galà della moda con la sfilata di intimo giovani “baci rubati” a cura di Nemola. In chiusura il concerto rock dei Mizar. Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero.

 

Nel Salone delle Feste sarà allestita la mostra con le opere degli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Lecce a cura del direttore Claudio Delli Santi. La mostra sarà visitabile dal 2 all’8 settembre con orario: 10-13 e 17-24. Ingresso libero.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com