header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

A ROMA PRESENTAZIONE DEL libro “iL REGNO DI OP” di Paola Natalicchio

Lunedì 11 giugno al Policlinico Gemelli la presentazione del volume che raccoglie storie di bambini e famiglie di Oncologica pediatrica

Si svolgerà lunedì 11 giugno, alle ore 17, nella hall del Policlinico Agostino Gemelli di Roma (ingresso 4° piano) la presentazione in anteprima del libro di Paola Natalicchio “Il Regno di Op. Storie incredibili dei bambini invincibili di Oncologia pediatrica“.

La presentazione è promossa dalle edizioni la meridiana in collaborazione con la Divisione di Oncologia pediatrica del Policlinico Gemelli.

Saranno presenti, oltre all’autrice, la giornalista e scrittrice Concita De Gregorio e il prof. Riccardo Riccardi, direttore di Oncologia pediatrica del Policlinico Gemelli.

Durante l’appuntamento l’attrice Carolina Crescentini leggerà alcuni brani tratti dal libro.

 

Il Regno di Op. Storie incredibili dei bambini invincibili di Oncologia pediatrica” (edizioni la meridiana, collana passaggi, pp. 128, Euro 15,00) è il libro che raccoglie i post del blog aperto da Paola Natalicchio qualche mese dopo la diagnosi della malattia del suo primo figlio. Contiene anche un’ampia appendice su cosa sono e dove si curano i tumori infantili in Italia, a cura del prof. Riccardo Riccardi, direttore di Oncologia pediatrica del Policlinico Gemelli di Roma e della dott.ssa Daniela Rizzo. L’introduzione è di Concita De Gregorio.

 

Paola Natalicchio (1978) è nata davanti al mare di Puglia, nella Molfetta di Gaetano Salvemini, don Tonino Bello e Caparezza. Dal ’97 vive a Roma. Giornalista, è stata redattrice de “l’Unità”, testata di cui attualmente è collaboratrice, e ha lavorato per i programmi Rai “Il fatto del giorno”, “Citizen Report” e “I nuovi mille”. Fa parte del coordinamento di giornalisti precari “Errori di Stampa”.

 

Lunedì 11 giugno 2012 – ore 17

Roma – Hall del Policlinico Gemelli

(ingresso 4° piano)

Largo Agostino Gemelli, 8

Ingresso libero

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com