header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

A Gallipoli la conferenza “Physics and mathematics of nonlinear phenomena 2013” (PMNP 2013)

DAL 22 AL 29 GIUGNO A GALLIPOLI (LECCE) LA CONFERENZA INTERNAZIONALE “PHYSICS AND MATHEMATICS OF NONLINEAR PHENOMENA 2013”

Oltre 140 studiosi, fisici e matematici, provenienti da istituzioni accademiche di 30 paesi europei ed extraeuropei, prenderanno parte alla conferenza “Physics and mathematics of nonlinear phenomena 2013” (PMNP 2013), in programma dal 22 al 29 giugno 2013 a Gallipoli (Lecce), presso l’Ecoresort Le Sirenè. La conferenza è organizzata dal gruppo di studiosi che, nel Dipartimento di Matematica e Fisica “Ennio De Giorgi” dell’Università del Salento, svolge attività di ricerca nel settore della Teoria dei Sistemi Integrabili e delle sue applicazioni in Fisica dei Sistemi Nonlineari. «Questo evento», spiegano gli organizzatori, «rappresenta la naturale evoluzione di una serie di conferenze realizzate presso il nostro Ateneo a partire dal 1979, prevalentemente a cura dei professori Boiti e Pempinelli».

Gli studiosi si confronteranno e dibatteranno su: sistemi integrabili classici e quantistici, continui e discreti; modelli deterministici per fenomeni fisici non lineari; dinamica dei solitoni e onde localizzate nonlineari in una o più dimensioni spaziali; strutture geometriche, Hamiltoniane e singolarità di equazioni di evoluzione nonlineari dispersive e non dispersive; gruppi di simmetrie e tecniche di risoluzione analitica di equazioni differenziali non lineari; applicazioni dei sistemi integrabili alla fisica dei plasmi, in ottica nonlineare, fluidi idrodinamici e continui elastici, gravitazione, diffusione nonlineare, materiali magnetici, teoria delle stringhe. Si spazierà quindi dalla matematica pura (nei suoi vari domini) alla fisica teorica e sperimentale: in totale 78 comunicazioni e 44 poster scientifici. Gli atti saranno pubblicati online da Institute of Physics (UK).

La valenza internazionale di PMNP 2013 è testimoniata dal prestigio dei membri componenti il Comitato Scientifico e dai plenary speakers: F. Calogero (“La Sapienza” Roma, Italy), B. Dubrovin (SISSA, Trieste, Italy), Y. Kodama (Ohio State University, USA), F. Magri (Milano Bicocca, Italy), V. Zakharov (University of Arizona (USA) e Landau Institute for Theoretical Physics, Russia); M. Boiti (Università del Salento, Italy), A. S. Fokas (Cambridge, UK), P.M. Santini (Università di Roma ‘La Sapienza’, Italy), J. Satsuma (Aoyama Gakuin University, Japan), A. B. Shabat (Landau Institute of Theoretical Physics, RAN, Moscow, Russia), K. Takasaki (Kyoto University, Japan), H. Yeh (Oregon State University, USA), A. V. Zabrodin (ITEP, Moscow, Russia).

Il comitato organizzatore è composto dai professori Boris Konopelchenko, Giulio Landolfi, Luigi Martina (Dipartimento di Matematica e Fisica “Ennio De Giorgi” e Istituto Nazionale di Fisica Nucleare) e Raffaele Vitolo (Dipartimento di Matematica e Fisica “Ennio De Giorgi”).

Sito web: http://pmnp2013.dmf.unisalento.it/index.shtml

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com