header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

In prossimità della ricorrenza della Festa della Donna, le edizioni la meridiana, la Consulta Femminile del Comune di Molfetta e l’associazione culturale Malalingua organizzano a Molfetta un incontro-dibattito sul tema Dignità di donna: lo sguardo di don Tonino Bello che libera la femminilità. La serata avrà luogo giovedì 7 marzo alle 18.30 presso la Sala incontri parrocchia Madonna della Pace.

Durante la serata si rifletterà insieme sul ruolo e la dignità della donna nella nostra società a partire dagli scritti di don Tonino Bello racchiusi nel volume A Sara e alle altre donne (edizioni la meridiana, 2012), una raccolta di lettere dedicate alle donne dell’Antico Testamento. Come egli scrive, «la pari dignità non è questione numerica e nemmeno di rappresentanza o alternanza. È questione di riconoscimento dell’altro. Così com’è. E che la salvezza è universale: la facciamo tutti ed è un diritto di tutti, uomini e donne».

All’appuntamento saranno presenti la teologa Rosanna Virgili, la narratrice Beatrice Monroy, Magda Terrevoli, promotrice della Legge 50/50, il medico Adelaide Kevenawetke, l’attrice Elena Cantarone e Teresa Masciopinto, responsabile Banca Etica. Introducono la serata Maddalena Altomare, presidente Consulta Femminile del Comune di Molfetta, e Elvira Zaccagnino, direttrice edizioni la meridiana.

Reading da A Sara e alle altre donne a cura dell’Associazione Malalingua (Gabriella Caputi, Alessia Facchini, Manuela Vista, Zaira De Candia).

 

Giovedì 7 marzo 2013 – ore 18.30

Molfetta, Sala incontri Parrocchia Madonna della Pace

Viale XXV Aprile

Ingresso libero

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com