header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Villavallelonga (AQ) – Due extracomunitari arrestati per furto

Trovati in possesso di una batteria poco prima sottratta da un autocarro: tratti in arresto due cittadini extracomunitari di origine marocchina.
È accaduto, la notte scorsa, in Villavallelonga. Due cittadini extracomunitari di origine marocchina, viaggianti a bordo di una Fiat Bravo, venivano notati, da alcuni giovani del luogo, mentre “armeggiavano” intorno ad un autocarro parcheggiato in quel centro abitato, nei pressi del campo sportivo.
Ovviamente, per prima cosa i giovani attivavano la Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Avezzano che faceva affluire sul posto gli equipaggi che in quel momento stavano effettuando un mirato servizio di controllo del territorio finalizzato, proprio, al contrasto dei reati predatori, primi tra tutti i furti.
I militari, una volta sul posto e sulla scorta anche delle indicazioni fornite dai testimoni, rinvenivano nel bagagliaio della Fiat Bravo in possesso dei due cittadini extracomunitari una “batteria” che era stata da poco asportata da un camion, parcheggiato poco distante.
Per tali motivi, i due, uno dei quali senza permesso di soggiorno né fissa dimora, venivano tratti in arresto per furto aggravato in concorso e associati presso la Casa Circondariale di Avezzano.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com