header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Torino – Truffa della bolletta: scoperta un’organizzazione di venditori porta a porta con contratti falsi

I Carabinieri della Compagnia Torino Mirafiori hanno scoperto un gruppo di persone specializzate nel creare contratti fasulli per l’erogazione di energia elettrica.
Il capo di questo gruppo, titolare di un’agenzia di intermediazione, distribuiva e assegnava ai propri venditori door to door copie di “contratti veri”, realmente stipulati da persone fisiche, i cui dati anagrafici e di fornitura di energia venivano ricopiati su contratti falsi per l’attivazione di nuove forniture di energia. Questo comportava evidenti vantaggi economici per gli agenti venditori e per la stessa società di intermediazione. Moltissimi i casi di “falso” e “sostituzione di persona” denunciati ai carabinieri da parte di persone che ricevevano, via posta ordinaria, avvisi di cambiamento di contratti per la fornitura di energia elettrica, mai richiesti, con allegata la nuova bolletta e la nuova fattura. Cinque persone sono state denunciate per falsità’ in scrittura private e sostituzione di persona continuata in concorso. Sequestrati 77 faldoni contenenti in tutto 6.186 contratti di fornitura, tuttora al vaglio degli inquirenti, vari documenti amministrativi  e due personal computer. I reati potrebbero essere migliaia in molte regioni d’Italia.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com