header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Rovigo: Resta in pizzeria dopo la chiusura, denunciato per tentato furto

E’ stato denunciato a piede libero dalla Volante un ventenne moldavo, sorpreso in una pizzeria del centro dopo la chiusura al pubblico.

Era ormai ora di chiudere i battenti e andare a riposare, dopo l’intera giornata di lavoro.

Gli ultimi clienti erano andati via ed erano stati ultimati il riordino e la pulizia dei locali.

Un rumore proveniente dal retro ha però insospettito la proprietaria, attardatasi nelle faccende, che ha subito chiamato il coniuge rimasto fuori ad attenderla.

I due dopo poco hanno sorpreso il giovane che aveva invano tentato di nascondersi nel retro della sala.

Tempestivo l’intervento della Volante Duomo che lo ha identificato e denunciato per tentativo di furto.

Verosimilmente, intrufolatosi all’interno del locale nei momenti di massima presenza di clienti, ha approfittato della confusione per nascondersi e attendere la chiusura definitiva per poi favorire l’accesso di altri complici al momento non identificati.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com