header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Prato: Minorenni stranieri a bordo di scooter rubato. Denunciati dalle Volanti

Nella notte tra sabato e domenica scorsi, alle ore 00.20 circa, personale delle Volanti, nel corso di attività di prevenzione e controllo effettuata in via Pistoiese, all’intersezione con via Orti del Pero ha proceduto a imporre l’alt a un ciclomotore sospetto con a bordo due giovani, generalizzando il conducente per un quindicenne marocchino in Italia clandestino, s.f.d. e pregiudicato per reati di varia natura, mentre il passeggero risultava essere un diciassettenne albanese residente a Prato, appurando che lo scooter, seppur non risultando essere rubato, presentava il blocchetto di accensione forzato e privo di chiave, avvalorandosi la tesi di una sua possibile provenienza furtiva.

Verificato che il quindicenne marocchino non disponeva di alcun titolo di guida, si è determinata la conduzione dei due minorenni in Questura dove, successivamente, si appurava che lo scooter, di proprietà di un pratese, fosse stato rubato nella serata in via Santa Trinita, cosa che ha determinato, in conclusione d’intervento, non solo la denuncia in stato di libertà del minorenne marocchino per il reato di guida senza aver mai conseguito la patente ma anche per quello di ricettazione, questo in concorso con il diciassettenne albanese.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com