header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Perugia: ARRESTATA UNA COPPIA DI CORRIERI DI EROINA

La Squadra Mobile ha arrestato un tunisino di 31 anni e un’ italiana di 25 poiché trovati in possesso di  56 grammi di eroina. I due sono stati bloccati dagli uomini della II Sezione – Criminalità Diffusa  nel corso di un mirato servizio volto alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, operato nella zona della superstrada E45, ove da tempo era stata segnalata un’autovettura Mercedes classe A, i cui occupanti trasportavano sostanze stupefacenti.            L’uomo e la donna erano a bordo di una Mercedes classe A che transitava a forte velocità sulla E 45 dal Sud in direzione Perugia quando , all’altezza del raccordo Perugia Bettolle, sono stati sottoposti ad un controllo .  Gli occupanti apparivano in un inconsueto atteggiamento di agitazione e nervosismo, tanto che l’uomo gettava nella scarpata una lattina di Red-Bull, atto che ha insospettito ancora di più gli agenti. La lattina conteneva infatti 4 involucri termosaldati contenenti polvere di colore beige, risultata positiva al narcotest.La giovane donna è incensurata mentre il tunisino era sprovvisto di qualsiasi documento di riconoscimento e clandestino sul territorio nazionale, con vari pregiudizi di polizia e già a suo carico nel 2009 arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti. I due quindi sono stati arrestati per il reato di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti in concorso e accompagnati presso le locali camere di sicurezza della Questura in attesa di giudizio direttissimo.- 

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com