header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

MURATORE ALBANESE FORNIVA I PUSHER PADOVANI

Continua la controffensiva della Polizia di Stato di Padova al fenomeno della criminalità diffusa e dello spaccio di sostanze stupefacenti.   Dopo i numerosi arresti effettuati negli ultimi giorni, i poliziotti della Squadra Mobile della Questura, sempre analizzando le informazioni acquisite, sono riusciti ad individuare la casa occupata da un albanese 47enne, muratore incensurato, fornitore di eroina dei pusher tunisini presenti in città.   Grazie all’intervento degli investigatori che hanno fatto irruzione all’interno dell’appartamento, sono stati sequestrati circa due Kg di droga, tra eroina e cocaina.

Le indagini sono state coordinate dal PM euganeo, Dr. Vartan GIACOMELLI.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com