header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Miss Italia riaccende i riflettori Puglia

Si aprono le iscrizioni per il concorso di bellezza femminile più longevo

Il 9 agosto si terrà in piazza a Quasano la prima tappa post Covid-19: ospite Tommy Terrafino (Made in Sud)

Il concorso di bellezza femminile più longevo del Paese riparte anche in Puglia e lo fa nel pieno rispetto di tutti i protocolli sanitari, nella consapevolezza che, da quando nel 1946 Miss Italia ha assunto questo nome, il concorso non si è mai fermato e già allora la sua apparizione fu interpretata come uno dei segnali del ritorno alla normalità dell’Italia dopo la fine della guerra.

Miss Italia torna in scena in piazza a Quasano, in provincia di Bari, il 9 agosto con uno spettacolo che inizierà alle ore 21, nella selezione organizzata dall’agenzia “Parole e Musica” di Mimmo Rollo, con il patrocinio del Comune di Toritto e in collaborazione con la Proloco di Toritto/Quasano, presentata dall’eclettico Marco Rollo e che vedrà la partecipazione di Tommy Terrafino, reduce dal successo nel programma televisivo “Made in Sud”. Le iscrizioni, come sempre gratuite, sono riservate alle ragazze di età compresa tra i 18 e i 30 anni anche alla prima esperienza: per partecipare si può contattare il numero 360919391 o compilare il modulo di adesione sul sito www.missitalia.it. Le concorrenti, coordinate dalla ballerina Andrea Martinis, si esibiranno sfoggiando un mix di bellezza e personalità.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta utilizzando il modulo in fondo. Il trackback non è attualmente abilitato.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento

Devi eseguire il login per inviare un commento.


 mondosalento.com