header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

‘M’illumino di meno’: Noema Immobiliare aderisce alla giornata del risparmio energetico

La società compensa con cinque alberi di ciliegio le emissioni di anidride carbonica di una giornata di lavoro del cantiere dell’area residenziale che sta sorgendo in zona Santa Fara

 Noema Immobiliare aderisce all’iniziativa ‘M’illumino di meno’, campagna di sensibilizzazione per un uso più consapevole delle risorse energetiche di Radio2.

Noema, in occasione della giornata del risparmio energetico prevista per domani, oltre ad aderire al simbolico ‘silenzio energetico’ spegnendo le luci degli uffici dalle 18 alle 19,30, ha deciso di compensare le emissioni di gas a effetto serra prodotte nel corso di una giornata all’interno del cantiere in zona Santa Fara, dove sta sorgendo il nuovo complesso residenziale ‘Noema’.

Gli 839 kg di anidride carbonica emessi per l’utilizzo di macchinari, il trasporto di operai e materiali, il trattamento dei rifiuti e altri consumi elettrici e idrici, e calcolati attraverso l’analisi ‘carbon footprint’, saranno compensati piantando nei prossimi giorni nel giardino dell’area residenziale cinque alberi di ciliegio.

L’iniziativa “M’illumino di meno”, promossa dal programma radiofonico Caterpillar di Radio2, si svolge in tutta Italia dal 2005 nella giornata del 15 febbraio con l’obiettivo di diffondere la cultura del risparmio energetico e razionalizzarne i consumi.

«Siamo lieti di aderire a questa lodevole iniziativa nazionale – dichiara l’architetto Simone Degennaro, amministratore unico di Noema Immobiliare srl – che ben si sposa con l’impegno ambientale di Noema e con i dettami dell’edilizia sostenibile che stiamo perseguendo, in particolare per il risparmio energetico degli appartamenti».

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com