header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Macerata: intensificati i controlli lungo la fascia costiera

Nell’ambito dell’intensificazione dei controlli mirati del territorio, in concomitanza all’’approssimarsi della stagione estiva, sono stati effettuati specifici servizi lungo la fascia costiera della provincia maceratese. In particolare agenti della Questura di Macerata Ufficio Volanti e dei Reparti Speciali hanno effettuato tutta una serie di controlli in varie località che hanno compreso anche questo capoluogo ( Piediripa di Macerata, Recanati, Porto Potenza Picena e Porto Recanati ) nel corso dei quali hanno controllato 110 persone e 85 veicoli. Sono state elevate sanzioni al Codice della Strada e sottoposti a sequestro veicoli non coperti da assicurazione. In particolare, in località Porto Recanati, oltre ai controlli su persone e veicoli, è stata effettuata un’attività mirata alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti anche in relazione all’aumentate presenza turistica in quella località. Nel corso di tali operazioni sono state eseguiti controlli a persone e presso abitazioni  ed esercizi pubblici, nonché sono stati effettuati  controlli specifici lungo la zona di mare e delle pinete ivi presenti. Nel corso di tale servizio, tra gli altri, sono stati denunciati due giovani cittadini di origine maghrebina, con pregiudizi in materia di stupefacenti, per violazioni alla legge sull’immigrazione ed emessi altrettanti provvedimenti di espulsione dall’Italia. Proseguiranno, come di consueto incessanti le attività di contrasto, soprattutto tra i giovani, al fenomeno dello spaccio e dell’uso di sostanze stupefacenti in provincia, nonché di contrasto ai reati contro il patrimonio.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com