header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

LECCE: SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN BENI ARCHEOLOGICI

È organizzato dalla Scuola di specializzazione in Beni archeologici “Dinu Adamesteanu” dell’Università del Salento l’incontro di domani, giovedì 27 giugno 2013, sul tema “How to create a connection with archaeology, cultural heritage and Cultural Capital. Possible dialogue and new models of communication and dissemination of archaeological projects and sites”. Relatore Airan Berg, Direttore artistico di “Lecce Capitale Europea della Cultura 2019”. L’appuntamento è per le ore 9 nella sala conferenze “Cremonesi” (via Birago 64, Lecce).

 

Airan Berg è nato a Tel Aviv nel 1961. Nel 1972 la sua famiglia si trasferisce a Vienna, dove frequenta l’American International School. Dopo il diploma, lavora come programmatore per una grossa società di computer per finanziare i suoi studi alla Brown University in Providence, USA, che ha concluso nel 1984 con una laurea in arte e specializzazione in arti teatrali.

La sua prima esperienza nel teatro professionale è a Broadway (New York), come assistente di Harold Prince. Di ritorno in Austria, ha lavorato al Festival di Salisburgo e, dal 1986, al Burgtheater come assistente del regista e co-regista con Claus Peymann e Peter Zadek. La direzione piena è avvenuta in una fase successiva. Nel 1990, ha passato un anno come direttore stabile allo Schillertheater di Berlin.

Il suo interesse nelle forme teatrali lo ha portato in Indonesia per una visita studio, in cui si è confrontato con danza di mashera e il teatro delle ombre, creando contatti importanti con Singapore, Australia, Nuova Zelanda e Stati Uniti. Un altro anno di lavoro con Berlino e il rientro a Vienna dove insieme a Martina Winkel ha fondato Theater ohne Grenzen (ToG) e Die Macht des Staunens, il festival del teatro delle marionette per adulti.

Dal luglio 2001 a luglio 2007, è stato direttore artistico della SPA Schauspielhaus Wien. Durante la sua reggenza, lo Schauspielhaus ha prodotto sul palco co-produzioni con Wiener Festwochen, Spielart München, Schaubühne e Sophiensäle Berlin, Grand Theatre Luxembourg eTheatreworks Singapore.

Attualmente è Direttore artistico di “Lecce Capitale Europea della Cultura 2019”.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com