header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Lecce: Inaugurazione dell’esposizione “Reportage”

ALL’EOS HOTEL di Lecce le fotografie della collezione THE DARKROOM PROJECT

Seconda appuntamento con “REPORTAGE” Vernissage: 27 dicembre, dalle h. 19.30 alle 22.30

Giovedì 27 dicembre, a partire dalle 19.30, si terrà all’Eos Hotel di Lecce l’inaugurazione dell’esposizione “Reportage”, con stampe fotografiche in bianco e nero ai sali d’argento. Si tratta del secondo appuntamento del programma di mostre, organizzato dall’hotel della compagnia alberghiera Vestas Hotels & Resorts, con opere della collezione di The DarkRoom Project.

The DarkRoom Project è un progetto dedicato alla stampa da negativo in camera oscura, di cui fanno parte più di 70 fotografi di fama nazionale, internazionale ed emergenti. The Darkroom Project, che nasce da un’idea dello stampatore romano Luciano Corvaglia, è realizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale WSP Photography.

Vestas Hotels & Resorts, da sempre impegnata a valorizzare iniziative culturali di qualità sul territorio, ha voluto che fosse una delle sue strutture ad ospitare per la prima volta a Lecce l’esposizione di fotografie della collezione The DarkRoom Project; Eos Hotel, albergo progettato per raccontare in chiave design l’anima del Salento, rappresenta certo la location ideale per un’iniziativa come questa, che vede protagonista la stampa fotografica tradizionale.

Da giovedì 27 dicembre e sino al 30 gennaio le pareti della hall dell’Eos Hotel ospiteranno gli scatti di Patrizio Battaglia, Daniele Coricciati, Odino Vignali, interpreti del tema “Reportage”. Raccontare, ma non con le parole: nel reportage le emozioni del viaggio sono tradotte in scatti, capaci di trasferire all’osservatore odori, sensazioni, sentimenti. La seconda mostra approfondisce proprio questa tematica, con fotografie dell’ Azerbaijan, del Ghana, ma anche del Salento e di suggestivi paesaggi marini.

A rendere unica l’atmosfera della serata del vernissage di giovedì, sarà il dj set Music4Pictures con vinili di Stefano Luceri, una colonna sonora originale e ricercata in linea con il mood della mostra e perfettamente affine alle suggestioni contemporanee dell’Eos Hotel.

Questa mostra, così come già nel primo appuntamento, avrà in parallelo un suo evento social sulla pagina facebook dell’Eos Hotel.

Il ciclo di appuntamenti con The Darkroom Project all’Eos Hotel si concluderà con la mostra in programma dal 31 gennaio al 27 febbraio ARCHITETTURE. Fotografie di Claudio Corrivetti, Luigi Filetici, Fernando Pensosi, Paolo Porto L’occhio del fotografo cattura ed enfatizza moduli, linee, volumi, prospettive, contrasti architettonici. La mostra offre una rappresentazione originale dello spazio urbano ed industriale.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com