header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

SIRACUSA: LA SQUADRA MOBILE SEQUESTRA 7 CHILOGRAMMI DI DROGA

Agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile della Questura di Siracusa, a seguito di attività info-investigativa e successiva intensa attività di riscontro, hanno tratto in arresto BATTAGLIA Sebastiano, siracusano, classe 1981, già noto alle forze di polizia. In particolare, il predetto personale, venuto a conoscenza che presso l’abitazione del BATTAGLIA poteva essere occultata della sostanza stupefacente, dopo avere effettuato appostamenti e pedinamenti, decideva di procedere alla perquisizione domiciliare, rinvenendo 69 panetti di hashish, da 100 grammi cadauno, per complessivi 6,900 chilogrammi, nonché un involucro in plastica contenente 210 grammi circa di cocaina in pietra, ancora da tagliare. L’ingente quantitativo di sostanze stupefacenti, sebbene custodito dal BATTAGLIA, persona ritenuta poco avvezza ai reati concernenti le sostanze stupefacenti, si ritiene debba ricondursi a un gruppo criminale, da sempre attivissimo in questo Capoluogo nel traffico e nello smercio delle sostanze stupefacenti e ritenuto contiguo ai clan mafiosi locali. Da una prima sommaria valutazione, il quantitativo di droga sequestrato, dopo la lavorazione della cocaina, tenuto conto del prezzo praticato nel locale illecito mercato, avrebbe fruttato al gruppo criminale introiti per più di 100.000 euro. Il BATTAGLIA, pertanto, veniva tratto in arresto, in quanto colto nella flagranza del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio; quindi, dopo gli adempimenti di rito, veniva condotto in carcere.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com