header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Ilva, il senatore Stefàno: “Aspettiamo esiti incontro Zanonato – Vendola. Pronto a supportare Puglia con azione parlamentare”

È un fatto decisamente positivo che il ministro Zanonato abbia convocato per oggi insieme alla famiglia Riva il presidente Vendola. Aspettiamo gli esiti dell’incontro,  ma sono pronto a supportare la Puglia ed il Presidente Vendola anche con un’azione parlamentare”.

Così il senatore Dario Stefàno sugli ultimi sviluppi del caso Ilva “che – sottolinea Stefàno – deve ormai essere assunto a questione nazionale, non è più solo una vicenda pugliese. L’Ilva di Taranto è il più grande polo siderurgico d’Europa, farebbe bene il governo nazionale a prendersi finalmente sulle spalle questa partita, dimostrando chiaramente di cambiare rotta e di porsi l’obiettivo, dopo anni di latitanza, di una politica industriale per il Paese. La questione Ilva va inquadrata in questo contesto”.

“La soluzione del problema Ilva – spiega ancora Stefàno – non può essere affidata alla Magistratura, che naturalmente deve continuare a fare il suo lavoro nell’accertamento degli eventuali illeciti compiuti. Dinanzi a quanto emerge dall’inchiesta della Magistratura, il tema della nazionalizzazione non rappresenta più un tabù. Se è la soluzione che sappia tenere  insieme, da un lato la posizione dell’Italia su un settore strategico quale il siderurgico e, dall’altro l’imperativo categorico della riambientalizzazione dei processi produttivi (dunque bonifica e adeguamento degli impianti) con il diritto al lavoro sano e dignitoso dei lavoratori, allora si operi con solerzia in questa direzione”.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com