header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Altamura (BA) – Rapina un centro scommesse: in manette un 23ene

I Carabinieri della Compagnia di Altamura hanno arrestato un 23enne del luogo con l’accusa di concorso in rapina a mano armata e porto abusivo di arma da taglio e da fuoco. Due individui, travisati e armati di pistola e coltello, hanno fatto irruzione in un’agenzia di scommesse calcistiche di via Carcano dove, minacciando l’impiegato, si sono fatti consegnare 400 euro in contanti ed un telefonino per poi dileguarsi.

Le immediate indagini, avviate senza soluzione di continuità, hanno consentito di individuare e rintracciare uno dei responsabili e di sequestrare il coltello e l’abbigliamento utilizzato per la rapina, il tutto rinvenuto in un borsone abbandonato all’interno di un cassonetto per i rifiuti dove è stato altresì recuperato il cellulare della vittima. Tratto in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, il 23enne è stato associato presso la locale casa circondariale.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com