header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Al via la 2° tappa del tour “FutureNow 013: il futuro delle costruzioni”

Dedicato ai nuovi concept per costruire e ristrutturare a elevata efficienza energetica, il 2° appuntamento “FutureNow” si svolge venerdì 12 aprile alle 15,30 nella Mediateca Provinciale di Matera

 Informare e sensibilizzare sui nuovi concept per costruire e ristrutturare a elevata efficienza energetica è lo scopo del 2° appuntamento di “FutureNow 013: il futuro delle costruzioni” (www.futurenowevents.it) che, organizzato dal Centro di Fisica Edile – TBZ di Gravina in Puglia, si svolge venerdì 12 aprile alle 15,30 presso la Mediateca Provinciale “A. Ribecco” di Matera.

In un contesto di sfide epocali su clima e ambiente da un lato, e crollo del mercato immobiliare dall’altro – nel 2012 le compravendite sono crollate del 25% come riportato su Il Sole 24 Ore del 4 marzo 2013 -, il percorso dell’efficienza energetica e della sostenibilità è l’unica risposta all’attuale tendenza del mercato edilizio.

Il convegno, che vedrà la partecipazione, tra gli altri, del Sindaco di Matera Salvatore Adduce, Presidente della Provincia di Matera Franco Stella e del Presidente del Consiglio della Regione Basilicata Vincenzo Santochirico, sarà l’occasione per trattare argomenti sulla qualità energetica degli edifici e illustrare case study di case passive in clima mediterraneo ubicate nelle regioni del Sud Italia.

Un immobile costruito secondo i parametri dell’efficienza energetica e della sostenibilità consente all’utente finale di risparmiare oltre l’80% sui costi energetici, migliorare il comfort, incrementare il valore immobiliare nel tempo, ridurre le emissioni di anidride carbonica e contribuire realmente alla tutela dell’ambiente.

Patrocinata dal Comune di Matera, dalla Provincia di Matera, dal Consiglio Regionale della Basilicata e dai principali ordini, collegi e associazioni di categoria, la seconda tappa del tour “FutureNow 013” si rivolge a pubblici specializzati quali architetti, ingegneri edili e civili, consulenti, imprese di costruzione, maestranze, fornitori di materiale edile, tecnici e geometri, amministratori di condominio e utenti finali.

«Gli eventi “FutureNow 013” – dichiara Antonio Stragapede, architetto e consulente TBZ – intendono dare una chiave di lettura all’attuale situazione del mondo delle costruzioni e orientare in maniera sempre più incisiva imprese edili verso nuovi modelli di costruzione a basso impatto ambientale».

Per registrarsi basta compilare il modulo online www.futurenowevents.it/#subscribe.

Il Centro di Fisica EdileTBZ è una realtà professionale specializzata nella consulenza energetica di sostenibilità e fisica edile.

La mission del centro consiste nel progettare edifici a basso consumo energetico in clima mediterraneo. L’esperienza del team copre tutte le necessità tecnico-progettuali, dall’analisi dell’involucro allo sviluppo dell’impianto.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com