header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

A Venezia le finali mondiali di Miss Motors: in arrivo 50 modelle

In concomitanza con la Mostra del cinema, l’evento sarà organizzato dall’agenzia di eventi tarantina di Bruno Dalto

 

 Cinquanta modelle provenienti dai cinque continenti saranno dal 2 all’8 settembre a Venezia, in occasione della 70esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, per l’elezione di Miss Motors International: il 6 settembre si conoscerà il nome dell’ambasciatrice mondiale della sicurezza stradale e il giorno successivo ci sarà la proclamazione.

Il concorso di bellezza mondiale, organizzato dall’agenzia di eventi tarantina “Royal Events” e dall’associazione cuturale “Working Up” di Bruno Dalto, sarà presentato dalla modella lettone Katerina Fedosejeva, vincitrice dell’edizione 2011 di Miss Motors International, e vedrà la partecipazione della vincitrice dello scorso anno, la ceca Markéta Korinkovà. La giuria sarà presieduta da un artista di fama internazionale: il pittore newyorkese Kevin Berlin. Le coreografie, invece, saranno curate dal maestro sardo Matteo Giua.

Miss Motors si contraddistingue in tutto il mondo dagli altri concorsi di bellezza perché lega il fascino delle donne e la grinta dei motori al tema della sicurezza stradale, al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica, soprattutto i giovani, per prevenire gli incidenti sulle strade. A tal proposito tutte le concorrenti parteciperanno venerdì 6 settembre a mezzogiorno al kartodromo “Pista Azzurra” di Jesolo a un corso teorico e pratico di guida sicura in inglese denominato “Katedromos”, patrocinato dal Ministero dei Trasporti: una sorta di catechismo sulla sicurezza stradale curato dal professor Leonardo Indiveri. Corso al quale parteciperanno, anche, rappresentanti istituzionali delle forze dell’ordine.

A salutare le ambasciatrici della sicurezza stradale sarà anche il Ducati Dark Club Italia, che sempre il 6 settembre terrà un meeting alle ore 19 in piazza Venezia a Jesolo Lido, prima del gran galà finale, le cui selezioni musicali saranno curate da dj Francesco Trizza. Al seguito del tour di Miss Motors International ci saranno due troupe televisive, italiana ed estera, che cureranno gli speciali trasmessi nel circuito delle tivvù private italiane e straniere. Per l’Italia i servizi saranno realizzati da Alfonso Zambrano e Vanessa Parisi, miss Motors Italy Elegance 2012, mentre per l’estero da Katerina Fedosejeva. La finale mondiale sarà trasmessa in diretta su ginandjuiceradio.com, sito sul quale si può già votare per eleggere miss Motors International Web.

Le concorrenti saranno anche le protagoniste del calendario 2014 di Miss Motors dedicato alla sicurezza stradale: gli scatti saranno realizzati da Fabio Berg.

Nessun Commento


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.


 mondosalento.com