header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

CHE CLASSE AL 24° RALLY DEL MOLISE!

Nell’ ultimo appuntamento a Campobasso, tre equipaggi Max Racing confermano la conquista dei titoli di Classe in Coppa Italia Rally ACI 7ma zona 2019.

Tre Classi, tre titoli: obiettivo raggiunto! Ieri, domenica 6 ottobre, la formazione della Scuderia Max Racing è tornata dal 24° Rally del Molise, ultimo appuntamento di Coppa Italia Rally ACI Sport di 7ma zona, con la vittoria stagionale nelle rispettive classi.

In A6, l’equipaggio leccese composto dal 30enne Marco Liguori e dal 45enne Andrea Centonze, reduce dalla buona prestazione registrata al Rally Porta del Gargano, a bordo di una Citroen Saxo Vts ha iniziato la gara con tempi interessanti, in gioco tra le prime posizioni di classe. Per un problema meccanico la vettura ha subìto un calo di prestazioni chiudendo la corsa al 3 posto di classe. Il risultato comunque garantisce la conquista del titolo di classe 2019 e la finale di Coppa Italia in programma a Como il 27 ottobre prossimo.

Hanno festeggiato il loro primo anno di gare con una vittoria di classe, nella combattuta Racing Start 2000, i leccesi Marco Campa, di 25 anni e Andrea Maggio (27), che, su Peugeot 206 Gti RS, dopo il positivo esordio assoluto al Rally del Salento e l’ottima prima trasferta al Gargano, hanno concluso la gara al 2° posto di Classe ed al 4° di Gruppo, confermandosi in testa alla classifica di Coppa Italia.

Infine, con alle spalle il bel risultato al Rally del Salento, il 34enne leccese Angelo Leo, navigato da Roberto De Maggi, 53enne di Teramo, lungo le strade di Campobasso ha fin da subito trovato il feeling giusto con la Citroen Saxo vts RS 1.6, classificandosi al 1° posto di classe ed al 3° di Gruppo, e portando a casa il titolo di campione di Coppa Italia di zona.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta utilizzando il modulo in fondo. Il trackback non è attualmente abilitato.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento

Devi eseguire il login per inviare un commento.